Libro

RAPPRESENTAZIONE E MODELLAZIONE ODONTOTECNICA

 

I volumi qui rappresentati (testo e tavole) sono stati realizzati per l'insegnamento di rappresentazione e modellazione odoontotecnica ad uso degli istituti per le scuole di odontotecnica.

INDICE:
NORME E SCALE DIMENSIONALI » Pag 7

Le norme (cenni storici) » Pag. 9
Le norme nel disegno tecnico » Pag. 10

  • materiali e strumenti per il disegno tecnico » Pag. 11
  • tipi e grossezze di linee » Pag. 16
  • le scritture sui disegni » Pag. 17

Scale dimensionali » Pag. 20
La squadratura del foglio » Pag. 22
Impiego di righe e squadre » Pag. 24
RICHIAMI DI GEOMETRIA » Pag. 27

COSTRUZIONI GEOMETRICHE PIANE » Pag. 35

Problemi di tracciatura » Pag. 36
Costruzione di figure piane » Pag. 38
Tangenza e raccordo » Pag. 43

  • tangenza » Pag. 43
  • raccordo » Pag. 45

Curve policentriche piane (ovolo ed ovale) » Pag. 48
Ellisse parabola iperbole » Pag. 50

  • l’ellisse » Pag. 50
  • la parabola » Pag. 52
  • l’iperbole » Pag. 53
  • le sezioni coniche » Pag. 54

METODI DI PROIEZIONE » Pag. 55

PROIEZIONI ORTOGONALI » Pag. 57

Direzioni di osservazione dell’oggetto - Facce e viste » Pag. 58
Metodi di proiezione e disposizione delle viste » Pag. 59

  • i metodi Europeo ed Americano a confronto » Pag. 60

I piani di proiezione ( disposizione e denominazione ) » Pag. 62
Punti fondamentali dell’oggetto e rette proiettanti » Pag. 63
Proiezione ortogonale del punto » Pag. 64
La retta, il piano, il segmento (proiezioni ortogonali ) » Pag. 68

  • proiezione ortogonale della retta » Pag. 68
  • proiezione ortogonale del piano » Pag. 70
  • proiezione ortogonale del segmento » Pag. 72

Proiezione ortogonale di figure piane » Pag. 73
Un caso particolare (La proiezione ortogonale di un cerchio inclinato) » Pag. 76
Proiezione ortogonale di solidi » Pag. 78
Proiezione ortogonale di gruppi di solidi » Pag. 79

I DENTI UMANI (generalità) » Pag 81

La bocca umana » Pag. 82

  • vestibolo della bocca » Pag. 82
  • cavità della bocca » Pag. 82
  • palato duro » Pag. 83
  • palato molle » Pag. 83
  • la lingua » Pag. 83
  • ghiandole salivari maggiori » Pag. 83

Caratteristiche generali dei denti » Pag. 85

  • classificazione e funzione dei denti » Pag. 85
  • dentizione decidua e dentizione permanente » Pag. 86
  • alveoli dentali » Pag. 87
  • periodonto » Pag. 88

Morfologia dentale » Pag. 89

  • composizione del dente » Pag. 89
  • piani e linee di riferimento » Pag. 90
  • formule dentarie » Pag. 91
  • metodo di Viol » Pag. 92
  • superfici del dente: » Pag. 93
  • viste del dente » Pag. 94
  • disposizione grafica delle cinque viste del dente » Pag. 94

Le dimensioni medie dei denti umani » Pag. 95

  • rilevamento delle dimensioni caratteristiche » Pag. 95
  • dimensioni medie dei denti umani » Pag. 96
  • applicazione delle misure medie dei denti nel disegno » Pag. 98
  • asse dentale » Pag. 99
  • divisione in terzi » Pag. 100

I DENTI ANTERIORI (mascellari e mandibolari) - Morfologia e disegno » Pag. 101

I denti incisivi » Pag. 103

  • incisivo centrale mascellare » Pag. 104
  • incisivo laterale mascellare » Pag. 110
  • incisivo centrale mandibolare » Pag. 114
  • incisivo laterale mandibolare » Pag. 117
  • gli incisivi antagonisti a confronto » Pag. 121
  • topografia e nomenclatura degli elementi morfologici degli incisivi » Pag. 122
  • inclinazione degli incisivi antagonisti nella bocca » Pag. 123

I denti canini » Pag. 125

  • canino mascellare » Pag. 126
  • canino mandibolare » Pag. 129
  • i canini antagonisti a confronto » Pag. 131
  • topografia e nomenclatura degli elementi morfologici dei canini » Pag. 132
  • inclinazione dei canini antagonisti nella bocca » Pag. 133

I DENTI POSTERIORI (mascellari e mandibolari) - Morfologia e disegno » Pag 135

I denti premolari » Pag. 137

  • primo premolare mascellare » Pag. 138
  • nomenclatura della superficie occlusale » Pag. 142
  • secondo premolare mascellare » Pag. 145
  • primo premolare mandibolare » Pag. 147
  • secondo premolare mandibolare » Pag. 151
  • i premolari antagonisti a confronto » Pag. 155
  • topografia e nomenclatura degli elementi morfologici dei premolari » Pag. 156
  • inclinazione dei premolari antagonisti nella bocca » Pag. 157

I denti molari » Pag. 159

  • primo molare mascellare » Pag. 160
  • nomenclatura della superficie occlusale » Pag. 168
  • secondo molare mascellare » Pag. 175
  • primo molare mandibolare » Pag. 180
  • secondo molare mandibolare » Pag. 188
  • i molari antagonisti a confronto » Pag. 191
  • topografia e nomenclatura degli elementi morfologici dei molari » Pag. 192
  • inclinazione dei molari antagonisti nella bocca » Pag. 193

Terzi molari: » Pag. 195

  • terzo molare mascellare » Pag. 196
  • terzo molare mandibolare » Pag. 200

MORFOLOGIA DENTALE E TIPO COSTITUZIONALE (Proporzioni dentali) » Pag. 203

Forma dei denti e forma del viso » Pag. 205

Dimensioni dei denti e dimensioni del viso » Pag. 207

DIMENSIONAMENTO DI SEGMENTI INCLINATI » Pag. 209

(ritrovamento delle dimensioni reali) - 5 soluzioni » Pag. 209

ASSONOMETRIA E PROSPETTIVA (Generalità - La posizione del centro di proiezione) » Pag. 215

LA ASSONOMETRIA » Pag. 219
La assonometria - generalità » Pag. 220
Le assonometrie ortogonali » Pag. 221

  • determinazione della disposizione degli assi nelle assonometrie ortogonali » Pag. 222
  • le misure sugli assi » Pag. 223
  • la scala di riduzione » Pag. 224
  • i rapporti pratici » Pag. 224

Assonometria ortogonale isometrica » Pag. 225
Assonometria ortogonale dimetrica » Pag. 226
Assonometria ortogonale trimetrica » Pag. 227
Procedimento grafico per realizzare l’assonometria » Pag. 228
Regole comuni ai vari tipi di assonometria » Pag. 230
Le assonometrie oblique » Pag. 231

  • assonometria cavaliera » Pag. 231
  • assonometria cavaliera isometrica » Pag. 232
  • assonometria cavaliera planometrica » Pag. 233

Prospetto riassuntivo dei vari tipi di assonometria » Pag. 235
Assonometrie raccomandate » Pag. 235

  • assonometria di figure piane » Pag. 236
  • assonometria di solidi » Pag. 237

Assonometria di singoli elementi dentali (procedimento intuitivo) » Pag. 238

LA PROSPETTIVA Pag 239

  • tipi di prospettiva » Pag. 241
  • elementi fondamentali della prospettiva » Pag. 242
  • la posizione del punto di vista » Pag. 244
  • la figura preparatoria vista dall’alto » Pag. 245
  • l’angolo del cono visivo » Pag. 246

I punti di concorso » Pag. 248
Metodi esecutivi della prospettiva » Pag. 249

  • • metodo dei punti di distanza » Pag. 250
  • determinazione dell’altezza dell’oggetto in prospettiva » Pag. 255
  • metodo delle fughe » Pag. 256
  • metodo dei misuratori » Pag. 259
  • metodo del taglio » Pag. 262

Prospetto riassuntivo delle regole della prospettiva » Pag. 267
Prospettiva del primo molare mascellare (procedimento intuitivo) » Pag. 268

RAPPRESENTAZIONE GRAFICA DI ARCATE DENTARIE » Pag. 269

1 GRUPPI DI DENTI APPPARTENENTI ALLA STESSA ARCATA E AD ARCATE

DIFFERENTI - Rappresentazioni grafiche » Pag. 275

2 ARCATE DENTARIE PARZIALMENTE EDENTULE - PROTESI SORRETTE DA GANCI

Rappresentazioni grafiche » Pag. 283

3 PROIEZIONE ORTOGONALE DI INTERE ARCATE DENTARIE » Pag. 295

ARCATE DENTARIE » Pag. 305

  • l’arcata normalizzata individuale » Pag. 306
  • costruzione grafica dell’arcata normalizzata individuale: metodo Izard » Pag. 308
  • metodo Gaillard » Pag. 310
  • classificazione delle arcate dentarie permanenti » Pag. 312
  • arcate dentarie e tipo costituzionale » Pag. 313
  • il tavolato occlusale » Pag. 314
  • piani facciali di riferimento » Pag. 315
  • inclinazione dentale » Pag. 317
  • le curve delle arcate dentarie » Pag. 320
  • la curva di Wilson » Pag. 321
  • la curva di Spee » Pag. 322
  • allineamento dentale » Pag. 324
  • la teoria della sfera di Monson » Pag. 325

L’OCCLUSIONE DELLE ARCATE DENTARIE » Pag. 329
Rapporti interarcate in occlusione » Pag. 332

  • distanze occlusali » Pag. 332
  • la chiave dell'occlusione di Angle » Pag. 333

Rapporti occlusali tra i denti posteriori » Pag. 334

  • superfici di appoggio e zone riceventi » Pag. 334
  • tipologia dei rapporti occlusali » Pag. 335
  • apporto occlusale cuspide - creste marginali » Pag. 335
  • rapporto occlusale cuspide - fossa » Pag. 341

CINEMATICA DEI MOVIMENTI MANDIBOLARI Pag 345

Articolazione temporo-mandibolare » Pag. 347
Assi e piani di riferimento dei movimenti mandibolari » Pag. 348
Movimenti mandibolari » Pag. 350
I movimenti di rotazione » Pag. 350

  • arco gotico » Pag. 351

I movimenti di traslazione » Pag. 352

  • il movimento di Bennet » Pag. 352
  • lo schema grafico di Posselt » Pag. 353
  • guida incisiva ed angolo dell’eminenza articolare » Pag. 355
  • varianti al tracciato grafico di Posselt » Pag. 356
  • conclusioni » Pag. 356

FATTORI CHE INFLUENZANO LA MORFOLOGIA OCCLUSALE » Pag. 357

Fattori che influenzano l’altezza delle cuspidi e la profondità delle fosse » Pag. 358

  • influenza dell’inclinazione dell’eminenza articolare » Pag. 358
  • influenza dell’orientamento del piano occlusale » Pag. 359
  • influenza della curva di Spee » Pag. 360
  • influenza del sovramorso » Pag. 361
  • influenza del sovraggetto » Pag. 361
  • influenza dello spostamento laterale » Pag. 362
  • influenza della latero-surtrusione e della latero-detrusione » Pag. 363

Fattori che influenzano la direzione dei solchi e delle creste » Pag. 364

  • influenza della distanza bicondiloidea » Pag. 366
  • influenza dell’ampiezza del diametro trasversale dell’arcata » Pag. 367
  • influenza dello spostamento laterale della mandibola » Pag. 368
  • influenza della latero-retrusione e della latero-protrusione » Pag. 369

L’articolatore - Classificazione degli articolatori » Pag. 371

LA MODELLAZIONE DEI DENTI UMANI » Pag. 373

La scultura su gesso » Pag. 374

  • operazioni preliminari » Pag. 374
  • fasi di scultura » Pag. 377

La modellazione in cera » Pag. 379
L’intarsio » Pag. 380

  • classificazione di Black » Pag. 380
  • preparazione dei modelli » Pag. 381
  • fasi di modellazione » Pag. 381

La modellazione dei denti anteriori » Pag. 383

  • fasi di modellazione dei denti anteriori » Pag. 385

La modellazione dei denti posteriori » Pag. 389

  • il metodo di modellazione Payne-Lundeen » Pag. 392

LA MODELLAZIONE PAYNE-LUNDEEN » Pag. 394
Le fasi di modellazione » Pag. 395

  • fasi di modellazione delle cuspidi vestibolari mandibolari e mascellari » Pag. 396
  • fasi di modellazione delle cuspidi linguali mascellari » Pag. 401
  • fasi di modellazione delle cuspidi linguali mandibolari » Pag. 404

LA TECNICA DI CERATURA PETER K THOMAS » Pag. 406

CENNI GENERALI SULLAMORFOLOGIA DELLE OSSA CRANICHE

(l’argomento è svolto nelle tavole morfologiche ed anatomiche allegate al testo da pag. 66)

ARCATE DENTARIE PARZIALMENTE EDENTULE E PROTESI SCHELETRATA Pag 409

  • classificazione di Kennedy » Pag. 410
  • strumenti ed elementi di riferimento per la realizzazione della protesi scheletrata » Pag. 412
  • elementi che compongono la protesi scheletrata » Pag. 414
  • ganci » Pag. 414
  • selle » Pag. 416
  • barre » Pag. 416
  • Ganci Ney » Pag. 418
  • gruppo principale » Pag. 419
  • gruppo combinato » Pag. 424

Ganci Roach » Pag. 428
ARCATE DENTARIE ANOMALE ED APPARECCHI CORRETTIVI » Pag. 431
Arcate dentarie anomale » Pag. 432

  • classificazione di Angle » Pag. 433
  • apparecchi correttivi » Pag. 436

IL COMPUTER E LA GRAFICA » Pag. 443